SOMALIA-USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Somalia-Usa: riaperta dopo 28 anni ambasciata a Mogadiscio
 
 
Mogadiscio, 02 ott 15:42 - (Agenzia Nova) - È stata ufficialmente riaperta oggi, dopo più di 28 anni, l’ambasciata degli Stati Uniti in Somalia. È quanto rende noto la stessa ambasciata in un comunicato diffuso sulla sua pagina Facebook. “Gli Stati Uniti sono orgogliosi di annunciare la riapertura dell'ambasciata degli Stati Uniti a Mogadiscio. Dalla sua chiusura, il 5 gennaio 1991, gli Stati Uniti hanno mantenuto la propria partnership con il popolo somalo, tra cui il rinnovo di una presenza permanente a Mogadiscio nel dicembre 2018 con il ripristino di una missione diplomatica in Somalia. La riapertura dell'ambasciata a Mogadiscio è un altro passo avanti nella ripresa delle relazioni regolari Usa-Somalia e nel ripristino della stabilità, dello sviluppo e della pace in Somalia e nella regione”, si legge nella nota. “Oggi riaffermiamo le relazioni tra il popolo statunitense e il popolo somalo. È un giorno significativo e storico che riflette i progressi compiuti dalla Somalia negli ultimi anni e un altro passo avanti nella normalizzazione dell'impegno diplomatico degli Stati Uniti a Mogadiscio dopo il riconoscimento del governo federale della Somalia nel 2013”, ha dichiarato da parte sua l’ambasciatore Usa a Mogadiscio, Donald Yamamoto, aggiungendo che gli Usa “continueranno a lavorare per rafforzare la cooperazione, far avanzare gli interessi strategici statunitensi e sostenere i suoi obiettivi di sicurezza, politici ed economici. Gli Stati Uniti rimangono un forte partner per la Somalia nel suo sforzo di costruire un paese stabile, affidabile e democratico”, ha concluso l’ambasciatore. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
TUTTE LE NOTIZIE SU..