AFRICA
Mostra l'articolo per intero...
 
Africa: delegazione Consiglio di sicurezza Onu in visita in Etiopia e Sud Sudan a fine ottobre (2)
 
 
New York, 02 ott 14:16 - (Agenzia Nova) - L’accordo è arrivato nel corso di un nuovo incontro faccia a faccia avvenuto a Giuba fra i due rivali per discutere le questioni rimaste in sospeso nell’ambito dell'accordo di pace rivitalizzato firmato nel settembre 2018 e la via da seguire per la sua piena attuazione. Nel frattempo, stando a quanto dichiarato dal vice portavoce del Movimento di liberazione del popolo del Sudan all’opposizione (Splm-Io), Peter Manawa, Machar tornerà nella capitale sudanese “questo mese” per proseguire i suoi colloqui con il presidente Salva Kiir. Kiir e Machar si erano incontrati per l'ultima volta ad aprile in Vaticano, su invito di papa Francesco. Il leader ribelle si trova attualmente in esilio in Sudan dopo essere fuggito in seguito alla recrudescenza degli scontri a Giuba nel luglio 2016 e non può mettere piede nei paesi Igad (Sud Sudan, Kenya, Uganda, Somalia, Eritrea, Gibuti ed Etiopia). Nel maggio scorso le parti in conflitto in Sud Sudan si sono riunite per due giorni ad Addis Abeba per discutere dello stato di attuazione dell'accordo di pace rinnovato, firmato nel settembre scorso, e delle misure per portarlo avanti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..