ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Saipem firma contratto per fornire tecnologia basata su Hydrone a Equinor
 
 
Roma, 02 ott 14:04 - (Agenzia Nova) - Saipem ha firmato un contratto con Equinor per la fornitura di servizi nell’ambito del “subsea” (operazioni sottomarine) per un valore di circa 40 milioni di euro che prevede l'utilizzo di Hydrone-R, drone (Uid) per gli interventi sottomarini, e del Rov Hydrone-W, robot sottomarino a controllo remoto interamente elettrico, presso il campo Njord Field, nell'offshore norvegese. Lo riferisce Saipem sul suo sito internet. Si tratta del primo accordo a livello mondiale con queste caratteristiche firmato nel segmento offshore dell’oil and gas per un contratto che riguarda la fornitura di servizi da parte di droni sottomarini, e rende pertanto la tecnologia basata sull’Hydrone pionieristica e senza rivali. Il contratto avrà una durata di 10 anni e potrà essere prorogato per un periodo di ulteriori 10 anni. Le attività di Hydrone-R inizieranno a partire dal primo trimestre 2020, quindi immediatamente dopo il completamento dei test di resistenza attualmente in corso. Per quanto riguarda, invece, Hydrone-W verrà consegnato nel 2021. Entrambi i droni avranno un bassissimo impatto ambientale, combinando perfettamente l'impegno di Equinor e Saipem verso le tecnologie green. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..