MIGRANTI
 
Migranti: Lamorgese, ridotte del 58 per cento le pratiche pendenti delle richieste di asilo
 
 
Roma, 02 ott 14:01 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell’Interno ha ridotto del 58 per cento le richieste di asilo politico pendenti. Lo ha detto oggi il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, in un’audizione alle commissioni Affari costituzionali e Politiche dell'Unione europea del Senato, in seduta congiunta con le omologhe commissioni della Camera dei Deputati, in vista della riunione del Consiglio dell'Ue in materia di Giustizia e Affari interni in programma il 7 e 8 ottobre a Lussemburgo. “Alla data del 20 settembre le istanze sono scese da 118.440 a 50.298”, ha detto la titolare del Viminale. “L’impegno e risultati raggiunti ci rendono più forti sui tavoli europei dove portiamo le nostre azioni, decisioni e buone pratiche per fare in modo che siano utili alla realizzazione di una politica europea delle migrazioni effettivamente efficace”. (Asc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..