ETIOPIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Etiopia: partiti politici dell’Oromia firmano accordo di riconciliazione, premier Ahmed invita al dialogo (2)
 
 
Addis Abeba, 02 ott 13:59 - (Agenzia Nova) - Per questo, “al fine di modernizzare la nostra politica, è essenziale lavorare insieme, scambiare idee e imparare gli uni dagli altri”, ha osservato Ahmed, assicurando che le prossime elezioni politiche in programma nel 2020 saranno “libere, democratiche ed eque”. L’Oromia, il più grande e popoloso Stato regionale etiope, è stato teatro di violenze scaturite dalle proteste di massa esplose fra il 2014 e il 2016 contro un piano governativo che avrebbe esteso i confini amministrativi della capitale Addis Abeba. Le violenze, che hanno provocato la morte di almeno 700 persone, hanno portato il governo centrale a imporre uno stato di emergenza abrogato solo lo scorso anno con la firma di un accordo di riconciliazione tra i militanti del Fronte di liberazione oromo (Olf) ed il governo. Le violenze non si sono tuttavia placate nonostante l’entrata in carica del premier Ahmed, il primo di etnia oromo, nell’aprile 2018. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..