SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Francia, Total vuole cedere le sue partecipazioni in due strutture nel Bouches-du-Rhone
 
 
Parigi, 02 ott 14:15 - (Agenzia Nova) - Il gruppo petrolifero francese Total vuole vendere le sue quote detenute in Fosmax, un terminal di importazione di gas naturale liquefatto (gnl), e in Depot petroliers de Fos (Dpf), un deposito di prodotti petroliferi. Lo riferisce il quotidiano francese “Les Echos”, spiegando che le due strutture sono situate nel dipartimento del Bouches-du-Rhone, a 50 chilometri a ovest di Marsiglia. Fosmax è gestita da Engie, che è l’azionista di maggioranza, mentre Total detiene il 27,5 per cento del capitale. Questo terminal occupa 80 ettari ed è in grado di accogliere navi metaniere provenienti da Algeria, Qatar o Angola. Total è invece il primo azionista in Dpf, al fianco di altri gruppi come Eni, Leclerc, Crédit Agricole o Carrefour. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..