KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: elezioni anticipate, dopo due anni di opposizione partito Ldk tra i favoriti (2)
 
 
Pristina, 02 ott 13:00 - (Agenzia Nova) - La Lega democratica del Kosovo ha scelto di non candidare il suo leader, l'ex premier Isa Mustafa, per il ruolo di primo ministro, indicando invece una donna per tale carica: si tratta dell'ex presidente della commissione Esteri del parlamento Vjosa Osmani, 37enne di Mitrovica con studi negli Stati Uniti. L’Ldk ha cercato per mesi di far cadere la coalizione di governo - formata da Aak, Pdk, Nisma e Akr - sfruttando le crescenti divisioni all’interno dell’esecutivo, già prima della decisione del premier Ramush Haradinaj di dimettersi in quanto convocato dal Tribunale che indaga sui crimini dell’Esercito di liberazione del Kosovo (Uck). La formazione politica di Mustafa potrebbe ora sfruttare a proprio vantaggio la fine prematura dell’esperienza dell’eterogenea coalizione di governo guidata da Haradinaj, che sconta inevitabilmente nel giudizio della comunità internazionale la controversa decisione di imporre i dazi sull’importazione di prodotti serbi, una misura che ha di fatto “congelato” il dialogo tra Pristina e Belgrado. (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..