GUINEA-CONAKRY
Mostra l'articolo per intero...
 
Guinea-Conakry: Condé su anniversario indipendenza, "impegnarsi per conservare democrazia" (3)
 
 
Conakry, 02 ott 12:49 - (Agenzia Nova) - Quello della riforma costituzionale è un tema caro a Condé, che in diversi interventi ha fatto allusione alla sua volontà di rivedere la Carta. "Esiste un dibattito sull'argomento, non lo possiamo negare", ha detto lo scorso mese di aprile il capo dello Stato parlando ad Abidjan, in Costa d'Avorio. "Il popolo guineano è un popolo sovrano (...). Non possiamo impedire alle persone di esprimersi se lo desiderano", ha detto Condé rispondendo ai giornalisti che lo interrogavano sulla possibile riforma costituzionale. Il capo dello Stato, il cui secondo e ultimo mandato scade il prossimo anno dopo un decennio al potere, ha inoltre osservato di non avere "conti da rendere all'estero", ma "solo al popolo guineano ed eventualmente africano". A metà gennaio le posizioni espresse dall'ambasciatore russo a Conakry, Alexander Bregadze, avevano inoltre contribuito ad alimentare la polemica su una possibile ricandidatura di Condé. In un intervento all'emittente televisiva nazionale guineana, il diplomatico ha sostenuto l'ottantatreenne capo di Stato, definendolo "leggendario" e "figura necessaria" al futuro del paese. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..