PERù
Mostra l'articolo per intero...
 
Perù: ex procuratore anticorruzione, membri parlamento disciolto perderanno immunità tra un mese (3)
 
 
Lima, 02 ott 12:17 - (Agenzia Nova) - Il governo del Perù ha ufficializzato con un decreto pubblicato in un'edizione straordinaria del quotidiano ufficiale “El Peruano” la convocazione di elezioni legislative il 26 gennaio 2020, dopo lo scioglimento del parlamento, annunciato nella serata del 30 settembre. Il decreto è stato firmato dal presidente Martin Vizcarra e dal primo ministro Vicente Zeballos, subentrato al premier uscente Salvador del Solar. Decine di membri dell'opposizione hanno definito la decisione di Vizcarra di sciogliere il parlamento un colpo di stato e si sono rifiutati di lasciare il parlamento, nominando la vicepresidente Mercedes Araoz capo dello stato ad interim. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..