BENIN
Mostra l'articolo per intero...
 
Benin: fonti stampa, apertura dialogo nazionale attesa il 10 ottobre (2)
 
 
Porto-Novo, 02 ott 11:50 - (Agenzia Nova) - Principale obiettivo del dialogo è che le diverse parti politiche del paese possano confrontarsi sulle principali questioni legate alla crisi che si è aperta nel paese dopo le elezioni legislative dello scorso 28 aprile. Gli otto partiti politici invitati discuteranno in modo particolare della controversa legge elettorale, nel tentativo di trovare un accordo che permetta lo svolgimento pacifico delle prossime elezioni comunali (2020) e presidenziali (2021). Le elezioni legislative del 28 aprile si sono infatti svolte all’insegna delle polemiche e delle tensioni fra maggioranza e opposizione, dal momento che la Commissione elettorale (Cena) ha invalidato tutte le candidature dei partiti di opposizione, giustificando la decisione con mancanze amministrative nei dossier presentati. La decisione della Cena e la successiva proclamazione dei risultati, in base ai quali gli 83 seggi dell'Assemblea nazionale sono stati assegnati all'Unione progressista (Up) e al Blocco repubblicano – due partiti vicini al presidente Talon –, hanno provocato forti proteste. I sostenitori del partito di opposizione Forze cauris per un Benin emergente (Fcbe) hanno denunciato il presunto tentativo delle autorità di arrestare l'ex presidente e leader di opposizione Boni Yayi a Cotonou, pochi giorni dopo lo svolgimento delle contestate elezioni legislative. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..