BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: ministro Esteri, mai stato incondizionato sostegno a Nord Macedonia per integrazione Ue (3)
 
 
Sofia, 02 ott 11:23 - (Agenzia Nova) - Secondo Radev, “la mancanza di condizioni specifiche in questo trattato ha portato a un drastico ritardo dietro il processo di integrazione europea della Repubblica della Macedonia del Nord”. Inoltre il capo di Stato ha notato che, “nonostante i grandi sforzi compiuti dalla parte bulgara, la commissione congiunta non ha ottenuto risultati particolari, soprattutto di recente sono stati preoccupanti e il comportamento del nostro vicino sta creando incertezza e sfiducia”. In questo contesto e in previsione della decisione di apertura dei negoziati da parte di Bruxelles, “i partecipanti alla riunione odierna hanno concordato in linea di principio che sono necessarie azioni per sviluppare una posizione nazionale con requisiti e criteri chiari a tutela dell’interesse bulgaro nazionale”, ha spiegato Radev. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..