GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: Fukushima, presentato ricorso contro assoluzione ex dirigenti Tepco (3)
 
 
Tokyo, 02 ott 06:55 - (Agenzia Nova) - La Commissione giapponese per l’energia atomica ha pubblicato il 2 settembre il suo libro bianco annuale, avvertendo che il Giappone sta per entrare in un’era di dismissioni di massa di centrali nucleari. L’organo regolatore ha sollecitato i gestori degli impianti ad assumere misure preventive per ridurre i rischi per la sicurezza, e stimato che le dismissioni richiederanno decenni e miliardi di dollari. 24 reattore commerciali – circa il 40 per cento del totale dei reattori sul territorio giapponese, quasi tutti spenti dopo il disastro di Fukushima del 2011 – sono stati destinati o sono già in fase di dismissione. Tra questi figurano anche i quattro reattori della centrale di Fukushima n.1, danneggiati dal terremoto e dallo tsunami del 2011. Il libro bianco sollecita le utility giapponesi a studiare le misure di decommissionamento e denuclearizzazione adottate in paesi come Francia, Germania e Regno Unito, per meglio affrontare le sfide del prossimo futuro. Il documento evidenzia anche l’esigenza di sviluppare nuove tecnologie e nuovi sistemi per le dismissioni dei reattori. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..