ISRAELE
 
Israele: domani ultimo tentativo di Netanyahu per formare governo
 
 
Gerusalemme , 01 ott 18:49 - (Agenzia Nova) - Domani, 2 ottobre, il premier israeliano designato, Benjamin Netanyahu, incontrerà il leader di Kahol Lavan, Benny Gantz, facendo l’ultimo tentativo per creare una coalizione, prima di rimettere il mandato nelle mani del capo dello Stato, Reuven Rivlin. Nella stessa giornata è prevista l’udienza preliminare sui tre casi di presunta corruzione che riguardano il premier. Netanyahu ha preannunciato che, se l’incontro con Gantz non dovesse essere fruttuoso, rimetterà il mandato affidatogli da Rivlin dopo la pubblicazione dei risultati delle elezioni dello scorso 17 settembre. Nel caso in cui il premier incaricato dovesse rinunciare a formare il governo, Rivlin potrebbe affidare l’incarico a Gantz, che aveva ricevuto 54 raccomandazioni dai partiti. Nel caso in cui neanche Gantz dovesse riuscire a formare l’esecutivo, il paese andrebbe a nuove elezioni. Si tratterebbe della terza tornata elettorale in meno di 12 mesi. Domani, inoltre, il procuratore generale, Avichai Mandelbit, ascolterà gli avvocati di Netanyahu che cercheranno di dissuadere Mandelbit dall’accusare il premier.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..