GRECIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Grecia: domani Mitsotakis incontra Draghi ad Atene (2)
 
 
Atene, 01 ott 18:46 - (Agenzia Nova) - Il presidente uscente della Banca centrale europea (Bce), Mario Draghi, ha dichiarato di non avere mai fatto parte di coloro che volevano “lasciare andare la Grecia" dalla zona euro. In una intervista pubblicata ieri dal “Financial Times pubblicata”, Draghi ha risposto ai rilievi, secondo cui la Bce avrebbe dovuto tagliare il credito ad Atene molto prima del crollo dei negoziati del 2015, affermando che "se si vuole spingere la Grecia fuori dall’euro, di non usare la Bce per farlo”. La Grecia, ha detto Draghi, ha pagato un prezzo "terribile" per la crisi dell'eurozona. “E’ stata superata per prima grazie a ciò che i cittadini greci sono stati in grado di raggiungere. Ma la solidarietà nella zona euro è stata vantaggiosa. È molto difficile per un paese isolato tornare alla normalità”, ha aggiunto. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..