Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
I fatti del giorno - Balcani (3)
 
 
Roma, 01 ott 17:00 - (Agenzia Nova) - Romania: ministro Giustizia potrebbe avviare procedura di revoca per capo procura antimafia - Il ministero della Giustizia potrebbe avviare la procedura di revoca dalla carica del capo procuratore della procura antimafia (Diicot), se questo non si dimetterà, come richiesto dal presidente romeno, Klaus Iohannis. Lo hanno dichiarato fonti del ministero della Giustizia all'agenzia di stampa romena "Mediafax". Le fonti hanno dichiarato che Ana Birchall potrebbe avviare la procedura di revoca per Felix Banila se non si dimetterà. Birchall ha avuto venerdì un colloquio con il capo della Diicot, durante il quale gli avrebbe rimproverato il modo in cui il caso Caracal è stato gestito dalla autorità giudiziaria e del modo in cui famiglia di una delle ragazze rapite è stata trattata. Ieri Iohannis ha chiesto le dimissioni di Banila dalla carica di procuratore capo del Diicot a seguito della gestione delle indagini nel caso di Caracal. (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..