POLONIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Polonia: seconda sentenza civile sull'insufficiente lotta contro lo smog (2)
 
 
Varsavia, 01 ott 16:34 - (Agenzia Nova) - Contro il risarcimento, puramente simbolico e destinato a scopo caritativo, il procuratore generale Konrad Borowicz, che rappresenta il Tesoro e il ministero dell'Ambiente, ha già annunciato un ricorso. E' la seconda sentenza di questo genere ad essere emessa da un tribunale, dopo che a gennaio era stato riconosciuto un risarcimento di 5 mila zloty all'attrice Grazyna Wolszczak. La Polonia lotta tuttora contro una pessima qualità dell'aria in numerosi centri urbani. E' di pochi giorni fa la denuncia da parte del quotidiano "Rzeczpospolita" degli scarsi risultati del programma "Aria pulita" del governo polacco. Ad accedere concretamente ai finanziamenti previsti dal programma sono state finora solamente 48 mila persone, per una quota complessiva di circa 915 milioni di zloty (211,5 milioni di euro), a fronte di circa 82 mila richieste con il valore di 2 miliardi (462 milioni di euro). (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..