PERù
Mostra l'articolo per intero...
 
Perù: Defensoria del Pueblo, decisione Vizcarra di sciogliere parlamento "si allontana da Costituzione"
 
 
Lima, 01 ott 16:24 - (Agenzia Nova) - La decisione di sciogliere il parlamento peruviano presa dal presidente Martin Vizcarra “si allontana dalla Costituzione”. Lo denuncia la Defensoria del Pueblo in un comunicato. Il presidente della Repubblica, si legge, ha preso la decisione di sciogliere il Congresso, motivando la decisione con il respingimento "di fatto" da parte del parlamento della questione di fiducia posta dal governo sulla nomina dei membri del Tribunale costituzionale. Nell’opinione della Defensoria del Pueblo “tale interpretazione si allontana dalla Costituzione”, denuncia l'organo costituzionale autonomo, che invita le parti a trovare una soluzione politica alla crisi. Decine di membri dell'opposizione hanno definito la decisione di Vizcarra di sciogliere il parlamento un colpo di stato e si sono rifiutati di lasciare il parlamento, nominando la vicepresidente Mercedes Araoz capo dello stato ad interim. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..