HONG KONG
 
Hong Kong: Ue, il dialogo è l'unica soluzione e il rispetto dei diritti è essenziale
 
 
Bruxelles, 01 ott 13:52 - (Agenzia Nova) - Mentre proseguono le violenze a Hong Kong, l'Unione europea sottolinea che le uniche soluzioni solo il dialogo, la distensione e la moderazione, e ricorda che il rispetto dei diritti, delle libertà e dell'indipendenza del sistema giudiziario sono essenziali per lo sviluppo della regione. Lo ha detto la portavoce della Commissione europea, Maja Kocijancic. "Alla luce della continua violenza a Hong Kong, l'Ue continua a porre l'accento sul fatto che le uniche soluzioni sono il dialogo, la distensione e la moderazione. Mentre sono stati fatti passi iniziali positivi per impegnare membri di vari e pubblici settori della società nel dialogo, sono necessari ulteriori sforzi per ristabilire la fiducia", ha detto. "A più di tre mesi da quando le proteste sono iniziate, il diritto di assemblea e il diritto di manifestare pacificamente devono continuare a essere sostenuti, in linea con la legge fondamentale (basic law) e gli impegni internazionali", ha aggiunto. "L'Ue ricorda le sue relazioni strette con Hong Kong sotto il principio di 'un paese due sistemi' e il nostro forte interesse nella continuità della stabilità e della prosperità. Come abbiamo già detto, noi diamo grande importanza all'alto livello di autonomia di Hong Kong, in linea con la legge fondamentale. E il rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali e l'indipendenza del sistema giudiziario restano essenziali per lo sviluppo di Hong Kong", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..