SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: parlamento accoglie dimissioni deputato Lazanski, nominato ambasciatore a Mosca (2)
 
 
Belgrado, 01 ott 13:22 - (Agenzia Nova) - Il 22 luglio il nuovo ambasciatore russo a Belgrado, Aleksander Botsan-Kharchenko, ha presentato le credenziali al presidente della Serbia Aleksandar Vucic. Nel corso della cerimonia il diplomatico di Mosca si è rivolto in lingua serba al capo dello Stato, dichiarando di essere onorato di presentare le credenziali e di essere pronto a lavorare per un ulteriore avanzamento dei rapporti bilaterali. Al termine della cerimonia è seguita la riunione fra Vucic, Botsan-Kharchenko e le delegazioni al seguito. Lo scorso 27 giugno Vucic ha ricevuto il precedente ambasciatore russo a Belgrado, Aleksander Cepurin, in visita di commiato. Lo scorso 10 giugno il presidente russo Vladimir Putin ha nominato Aleksander Botsan-Kharchenko nuovo ambasciatore russo a Belgrado. Tale nomina, secondo alcuni commentatori serbi, rappresenta il "ritorno" di una personalità internazionale coinvolta, una decina di anni fa, nella ricerca di una soluzione alla questione kosovara. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..