UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: a breve colloquio tra von der Leyen e candidato ungherese Varhelyi (2)
 
 
Bruxelles, 01 ott 13:07 - (Agenzia Nova) - "Per prima cosa la presidente von der Leyen avrà bisogno di intervistare ogni candidato, secondo quanto previsto dall'articolo 73 del Trattato sull'Ue, che prevede che i membri della Commissione siano scelti sulla base le competenze generali e anche sull'impegno europeo. Poi, la lista aggiornata dei commissari designati dovrà essere adottata di comune accordo con la presidente eletta, se dopo l'intervista approverà i candidati proposti. Dopo di che, ci sarà la dichiarazione di interessi che sarà sottoposta al Parlamento prima che possa procedere alle audizioni", ha spiegato. "In merito alla attribuzione del portafoglio, non farò qui speculazioni sulle decisioni finali che la presidente eletta prenderà", ha proseguito. "Una volta che abbiamo la proposta formale, le interviste vengono programmate velocemente, ma il programma delle interviste non viene reso pubblico", ha concluso rispondendo a chi le ha chiesto se fosse già nota la data dell'incontro tra von der Leyen e Varhelyi. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..