PERù
Mostra l'articolo per intero...
 
Perù: nuove elezioni legislative fissate al 26 gennaio 2020 (5)
 
 
Lima, 01 ott 12:42 - (Agenzia Nova) - La riforma costituzionale respinta dal Congresso includeva la proposta di anticipare le elezioni generali al 2020. Parlando poco dopo il voto il primo ministro Salvador del Solar aveva dichiarato che "il governo non resterà con le mani in mano". "Agiremo con l'autorità e la forza che la Costituzione e le leggi ci danno, e agiremo con la responsabilità che questo Parlamento non ha dimostrato", aveva dichiarato alla stampa. Lo scorso 5 settembre migliaia di peruviani sono scesi in strada per chiedere elezioni anticipate. La marcia, denominata "Que se vayan todos" (Che vadano tutti via) si è svolta nella capitale Lima e ha visto la partecipazione di organizzazioni della società civile, studenti e personalità politiche. I manifestanti hanno sfilato esponendo una lunga bandiera del Perù. Gli organizzatori, tra cui il Coordinamento nazionale dei diritti umani, denunciano che il paese sta vivendo un momento difficile, caratterizzato da una contrapposizione evidente tra Congresso ed esecutivo. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..