MIGRANTI
Mostra l'articolo per intero...
 
Migranti: governatore Fvg Fedriga, ministero Interno riattivi accordo con Slovenia (2)
 
 
Roma, 01 ott 12:28 - (Agenzia Nova) - Nel dettaglio, il tema messo sul tavolo dai sindacati è stato quello della sicurezza sanitaria dei lavoratori a fronte dei
rischi legati a eventuali precarie condizioni igieniche e di salute delle persone che hanno superato illegalmente il confine e che, una volta intercettate, vengono condotte, attraverso un servizio gestito dalla Questura su un mezzo di Trieste Trasporti, nei centri dedicati ai controlli. "Venendo incontro alle legittime richieste dei lavoratori - ha evidenziato Fedriga - avvieremo da subito un'azione di primo controllo medico da organizzare prima della partenza di ogni viaggio del trasporto straordinario di chi è entrato illegalmente; questo per fornire degli elementi di tranquillità al personale della Trieste Trasporti che deve svolgere il servizio". In risposta a un'altra criticità manifestata dai lavoratori, il governatore ha richiesto a Trieste Trasporti, rappresentata dai massimi vertici all'incontro odierno, un potenziamento dei controlli, specialmente in certe fermate periferiche, "affinché chi non sia munito di biglietto non salga sull'autobus".

011220 OTT 19 (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..