UNGHERIA
 
Ungheria: ministro Esteri Szijjarto, riapertura "Radio Free Europe" in Ungheria è un "insulto"
 
 
Budapest, 01 ott 11:55 - (Agenzia Nova) - L'intenzione degli Stati Uniti di riattivare "Radio Free Europe" in Ungheria è un insulto. Sono le parole del ministro degli Esteri ungherese, Peter Szijjarto, intervistato dalla statunitense "National Public Radio". Gestita dall'Agenzia per i media globali statunitensi (Usagm), Rfe trasmette notizie e dibattiti aperti e senza censura in paesi in cui la libertà è scarsa e la repressione crescente. La sua riattivazione in Ungheria è per ora solamente una proposta e in ogni caso l'iniziativa avrebbe bisogno dell'assenso del Congresso. "Sono fake news sull'Ungheria. C'è assolutamente libertà di stampa nel paese", ha detto Szijjarto, che la settimana scorsa a New York, davanti all'Assemblea generale delle Nazioni Unite, ha asserito che ci sono grossi gruppi editoriali critici nei confronti dell'esecutivo. "Non si può nominare un settore, sia esso internet, la radio, la televisione, in cui il leader di quel mercato sia filogovernativo", ha continuato il ministro. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..