HONG KONG
Mostra l'articolo per intero...
 
Hong Kong: Polizia apre il fuoco contro manifestanti, attivista colpito al petto
 
 
Hong Kong, 01 ott 11:37 - (Agenzia Nova) - Le proteste antigovernative in corso ad Hong Kong oggi, in concomitanza con il 70mo anniversario della Repubblica Popolare Cinese, sono degenerate nel pomeriggio in violenti scontri tra manifestanti e forze dell’ordine. Un giovane manifestante è stato colpito al petto da un colpo d’arma da fuoco esplosi dalla Polizia, durante una massiccia marcia di “lutto nazionale” vietata dalle autorità. Le dinamiche dell’incidente non sono ancora chiare: le Forze dell’ordine hanno riferito di aver esploso colpi d’arma da fuoco a Tsuen Wan e Yau Ma Tei per disperdere i manifestanti. Oltre un quarto delle stazioni della metropolitana di Hong Kong sono chiuse, così come migliaia di esercizi commerciali. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..