SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: presidente Vucic fa appello per voto a Lista serba in Kosovo (7)
 
 
Belgrado, 01 ott 11:04 - (Agenzia Nova) - Il Partito liberale serbo (Sls) ha accusato nei giorni scorsi la Lista serba di condurre una "campagna intimidatoria" contro i rappresentanti dell'Sls. Secondo quanto riferisce il portale d'informazione "Bota Sot", il leader dell'Sls Slobodan Petrovic ha annunciato in conferenza stampa che un dipendente del centro medico di Shterpce è stato licenziato per essersi rifiutato di lasciare lo schieramento politico. "Considerata la questione dalla nostra prospettiva e dalla nostra comunità, siamo del tutto certi che la Lista serba si trova nel panico e sta agendo come fanno solo i codardi", ha dichiarato Petrovic. Le tensioni tra i due schieramenti della minoranza serba del Kosovo avvengono anche in vista del voto anticipato previsto per il 6 ottobre. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..