INDIA-PAKISTAN
Mostra l'articolo per intero...
 
India-Pakistan: Kartarpur, ex premier indiano Singh non ha ancora deciso su invito pakistano (5)
 
 
Nuova Delhi, 01 ott 10:17 - (Agenzia Nova) - Secondo un comunicato del ministero degli Esteri indiano i motivi che non hanno permesso di perfezionare l’accordo sono la richiesta da parte pakistana di una tassa di servizio a carico dei pellegrini (che dovrebbe corrispondere a circa venti dollari), la riluttanza a consentire la presenza di funzionari indiani che agevolino le procedure, l’opposizione ad ampliare gli ingressi nelle occasioni speciali fino a diecimila a causa di limiti infrastrutturali. Inoltre, da parte indiana è stata espressa preoccupazione per la sicurezza, in particolare per l’attività del movimento separatista che si batte per una patria sikh denominata Khalistan, oggetto di un dossier fornito alla controparte. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..