ECONOMIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Economia: Rostagno (Bce) a "Il Sole 24 Ore", senza misure di liquidità l'Eurozona sarebbe già in recessione (4)
 
 
Roma, 01 ott 09:50 - (Agenzia Nova) - "Si può dire che la 'forward guidance' sugli acquisti è legata alla 'forward guidance' sui tassi. Non vediamo il rischio di incorrere in limiti di disponibilità di titoli da comprare sul mercato. Finora abbiamo sistematicamente rivisto le nostre stime sulla disponibilità, che è stata regolarmente superiore alle nostre aspettative". Fino a che punto l'effetto accomodante è ridotto o annullato dall'aumento dello spread? "Per la trasmissione dei tassi Bce alle condizioni di credito dei vari Paesi, quello che conta non è lo spread, ma il livelli dei tassi. Nel caso italiano ad esempio il tasso sul BTP a 10 anni è caduto in tre mesi di quasi 130 punti base, dal 2.1 per cento a poco più dello 0,8 per cento. Lo spread è diminuito di 110 punti base. Sono aggiustamenti enormi che in parte si devono ad un più favorevole apprezzamento del merito creditizio dell'Italia sui mercati, in parte alla politica monetaria più espansiva". Quanto potranno scendere tassi delle deposit facilities? Esiste un limite al ribasso dei tassi? "Negli ultimi anni si è capito che il 'lowerbound', il limite inferiore al ribasso dei tassi di interesse guida per una banca centrale, non è zero, come si credeva prima della crisi, e non è neanche -0,50 per cento. Questo significa che, se ci fosse la necessità di ridurre ancora il tasso sui depositi delle banche con l'Eurosistema, lo si potrebbe fare". La Bce è arrivata al capolinea ed è il turno della politica fiscale? "No. Il mandato che la Bce ha ricevuto non è condizionato alle iniziative che altre autorità di politica economica possano o vogliano mettere in atto. È un mandato assoluto: perseguire la stabilità dei prezzi. Ma un intervento espansivo di altre autorità, comprese quelle fiscali, servirebbe oggi ad accelerare gli effetti della politica monetaria", ha concluso Rostagno. (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..