BOSNIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bosnia: esponente serbo Dodik, governo vincolato a presenza giudici stranieri Corte costituzionale (7)
 
 
Sarajevo , 01 ott 09:55 - (Agenzia Nova) - Secondo quanto dichiarato dal vice assistente del segretario di Stato Usa Matthew Palmer, in un'intervista rilasciata all'emittente "Voice of America", gli Stati Uniti sono al corrente degli sforzi dei rappresentanti croato e musulmano nella presidenza tripartita bosniaca, rispettivamente Zeljko Komsic e Sefik Dzaferovic, di vincolare la formazione del nuovo governo con l'approvazione del primo piano d'azione Map per la Nato. Palmer ha detto che Washington "sostiene questi sforzi". Komsic ha in precedenza affermato di non volere sostenere la nomina del premier designato Zoran Tegeltija prima dell'approvazione del piano Map, frenando in questo modo gli entusiasmi a con si sono lasciati gli osservatori internazionali dopo la firma dell'accordo sulla formazione della maggioranza firmato all'inizio del mese dai rappresentanti dei tre principali partiti parlamentari. (segue) (Bos)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..