KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: Osmani (Ldk), condurrò personalmente dialogo con Serbia (3)
 
 
Pristina, 01 ott 09:54 - (Agenzia Nova) - Anche l'ambasciatore Usa a Belgrado, Kyle Scott, nei giorni scorsi ha detto che il nuovo governo del Kosovo dovrebbe revocare i dazi imposti sulle merci serbe. “Faremo tutto il possibile per far tornare il nuovo governo del Kosovo al tavolo dei colloqui e questo significa principalmente revocare la tassa del 100 per cento sui prodotti serbi. Questa tassa non aiuta ad andare avanti e raggiungere la riconciliazione tra Kosovo e Serbia", ha dichiarato Scott. Il diplomatico Usa ha anche risposto alle preoccupazioni relative ai documenti necessari per votare alle elezioni del 6 ottobre in Kosovo chiarendo di stare seguendo la situazione. “Da quello che raccolgo, le regole su quali documenti possono essere usati per votare in queste elezioni sono le stesse di quelle usate per le elezioni del sindaco che si sono svolte di recente nel nord del Kosovo. Speriamo che tutti i cittadini utilizzino il diritto di voto", ha affermato Scott. (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..