CREDITO
Mostra l'articolo per intero...
 
Credito: Patuelli (Abi) a "La Gazzetta del Mezzogiorno", tassi bassi per tempo indefinito
 
 
Roma, 01 ott 09:52 - (Agenzia Nova) - Il denaro non è mai stato così a buon mercato. I tassi sono bassi e lo resteranno per un tempo indefinito: famiglie e imprese ne approfittino. Se il Governo nella prossima legge di bilancio 2020 fornirà gli spunti per accrescere la fiducia degli operatori economici, gli investimenti ripartiranno. Antonio Patuelli, banchiere e presidente dell'Associazione bancaria Italiana (Abi) in una intervista a "La Gazzetta del Mezzogiorno" va dritto al 'cuore' della madre di tutte le battaglie: quella della crescita impalpabile ed evanescente, che da diversi lustri ormai caratterizza la nostra economia incapace, nonostante gli incentivi, le agevolazioni, gli stimoli forniti dai governi negli ultimi due decenni, di svoltare ed accelerare nello sviluppo economico. Dopo le misure adottate dalla Bce, il denaro sarà ancora a buon mercato? "Il denaro è talmente a buon mercato che si rischia di pensare che questo possa essere un fatto eterno. Siamo in una fase eccezionale, di forti incentivi alla ripresa e i tassi infimi lo sono ormai da molti anni e lo saranno per un tempo ancora indefinito. Quindi è bene cogliere l'occasione di tassi così bassi. Apprezzo molto che le famiglie lo stiano facendo. Da anni sono in continuo, costante incremento i mutui alle famiglie. Per quello che riguarda le imprese, le risposte sono a macchia di leopardo sia merceologica, sia territoriale. Confido che la legge di bilancio 2020 contenga quegli elementi che incoraggino la fiducia di imprese e famiglie e ne favoriscano gli investimenti". (segue) (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..