ONU
Mostra l'articolo per intero...
 
Onu: Casaleggio, pretendere per tutti accesso pieno a cittadinanza digitale (3)
 
 
Roma, 01 ott 08:55 - (Agenzia Nova) - Altri modi per esercitarlo, sottolinea ancora sono il voto online, "In Estonia oltre un terzo della popolazione vota online alle politiche, o per decisioni di un movimento es. su Rousseau abbiamo avuto il record mondiale di partecipazione in un solo giorno ad una votazione online con 80 mila persone che si sono espresse per dare il via libera al governo italiano all’inizio di questo mese". Ma anche "avanzare proposte al proprio governo o al proprio Parlamento: diversi Stati hanno inserito la possibilità di presentare richieste al proprio governo o parlamento direttamente online. In Finlandia il parlamento è obbligato a discutere e votare le iniziative supportate on line da 50 mila persone. In Lettonia sono sufficienti 10 mila firme digitali. In Gran Bretagna petizioni online sopra le 10 mila firme costringono il governo a rispondere, sopra le 100 mila firme possono diventare tema di dibattito parlamentare". Oltre che con "associazioni per il supporto ai più deboli: le donne in Nigeria si ritrovano on line per darsi supporto su FIN network, un gruppo privato che ha 1,7 milioni di membri. Fondato da Lola Omolola nel 2014 in seguito a un rapimento di 300 bambine da una scuola per mano dei miliziani di Boko Haram. La libertà di riunione e di associazione oggi passa dalla Rete". (segue) (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..