COREA DEL SUD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Sud: esportazioni in calo per il 10mo mese consecutivo (6)
 
 
Seul, 01 ott 06:39 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle Finanze della Corea del Sud, Hong Nam-ki, ha dichiarato che il paese attuerà una politica di alleggerimento fiscale “maggiore e più aggressiva” il prossimo anno, per far fronte agli effetti del rallentamento dell’economia globale, alla crisi commerciale con il Giappone e alle criticità interne. Hong ha riferito che il governo sudcoreano ha approntato per il prossimo anno fiscale un bilancio espansivo. “L’assunzione di un ruolo fiscale aggressivo è più importante che mai”, ha detto il ministro durante un incontro con deputati del Partito democratico del presidente Moon Jae-in, teso a discutere proprio la legge di bilancio per il prossimo anno. Il ministro ha spiegato che nel 2020 il bilancio dello Stato aumenterà del 9 per cento, a 513mila miliardi di won (423,5 miliardi di dollari). Se verrà approvata dal parlamento, la nuova legge di bilancio innalzerà il debito pubblico del paese dal 37,2 verso il 40 per cento del pil. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..