INDONESIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Indonesia: proteste anti-governative, uomini ammettono complotto contro negozi cinesi (2)
 
 
Giacarta, 01 ott 06:24 - (Agenzia Nova) - Le violenze proseguono in Indonesia da oltre una settimana, innescate dalla proposta di riforma del Codice penale che a detta dei detrattori indebolirebbe l’agenzia anti-corruzione nazionale. I manifestanti contestano anche le revisioni del Codice che ridurrebbero i diritti delle donne e delle minoranze confessionali, e irrigidirebbero la legge sulla blasfemia del paese, a maggioranza musulmana. Ieri la Polizia è ricorsa ai gas lacrimogeni per disperdere un gruppo di circa 2mila manifestanti presso la sede del parlamento indonesiano. Secondo le autorità, i manifestanti hanno lanciato sassi, bottiglie e bombe molotov contro la Polizia. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..