GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: scatta l’aumento dell’iva al 10 per cento (3)
 
 
Tokyo, 01 ott 04:53 - (Agenzia Nova) - La crescita reale annua del prodotto interno lordo (pil) del Giappone nel secondo trimestre 2019 è stata rivista bruscamente al ribasso, dall’1,8 all’1,3 per cento, per effetto di un abbassamento del dato relativo alla spesa in conto capitale, che è calata dello 0,3 per cento rispetto al trimestre precedente. Confermato il dato relativo ai consumi privati (più 0,6 per cento rispetto al primo trimestre), mentre il dato relativo alla crescita degli investimenti pubblici è stato rivisto al rialzo, da più 1 a più 1,8 per cento. E’ quanto emerge dai dati governativi pubblicati nella mattinata di oggi, 9 settembre. Il dato, che rappresenta una crescita dello 0,3 per cento rispetto al periodo gennaio-marzo, è comunque superiore di un decimo di punto alla crescita dell’1,2 per cento mediamente prevista dagli economisti privati. Il governo giapponese ha confermato il giudizio secondo cui la terza economia globale sta attraversando un periodo di ripresa moderata. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..