GIAPPONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Giappone: scatta l’aumento dell’iva al 10 per cento
 
 
Tokyo, 01 ott 04:53 - (Agenzia Nova) - E’ scattato oggi in Giappone l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto dall’8 al 10 per cento, dopo un doppio rinvio legato ai timori per l’impatto della misura sui consumi. L’aumento – il primo da cinque anni a questa parte, rientra nel contesto di un piano a lungo termine di rimodulazione della pressione fiscale teso a far fronte alle accresciute esigenze di bilancio dello stato sociale: sia per l’assistenza agli anziani, sia per quella alle famiglie, nel tentativo di sostenere la partecipazione femminile alla forza lavoro e la natalità. Il governo del premier Shinzo Abe si prepara a far fronte a un periodo di assestamento piuttosto caotico, anche a causa dell’introduzione di un’aliquota differenziata, più bassa per taluni generi di prima necessità, e per l’introduzione di sconti e agevolazioni fiscali. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..