USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: stampa, incontri tra Barr e intelligence italiana per indagare su attività Fbi e Cia nel 2016
 
 
Washington, 01 ott 00:55 - (Agenzia Nova) - Il procuratore generale degli Stati Uniti, William Barr, ha tenuto riunioni private all'estero con funzionari dell'intelligence straniera, tra cui quella italiana, nel tentativo di ottenere aiuto per l'indagine del dipartimento di Giustizia con cui il presidente Trump spera di screditare le agenzie di intelligence statunitensi in relazione ai possibili collegamenti tra la Russia e i membri della campagna Trump durante le elezioni del 2016. Secondo quanto riferito dal quotidiano statunitense “Washington Post”, che cita persone a conoscenza con la questione, Barr ha già chiesto di incontrare i funzionari dell'intelligence britannica e, la settimana scorsa, il procuratore generale si è recato in Italia, dove lui e John Durham - avvocato del Connecticut a cui è stato assegnato il delicato compito di rivedere il lavoro di intelligence degli Stati Uniti attorno alle elezioni del 2016 e al cosiddetto “Russiagate” - hanno incontrato alti funzionari del governo italiano. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..