CULTURA

 
 

Cultura: Festival internazionale Propatria-Giovani talenti romeni a Roma dal 21 settembre

Roma, 17 set 2019 15:10 - (Agenzia Nova) - Dal 21 settembre al 26 ottobre 2019, si svolgerà a Roma la nona edizione del Festival Internazionale Propatria - Giovani Talenti Romeni, realizzato dall’associazione culturale romeno-italiana Propatria, in partenariato con l’Accademia di Romania a Roma e con il sostegno del ministero per i Romeni all’estero e dell’ambasciata di Romania in Italia. Si riapre così il sipario di una nuova edizione ricca di contenuti, con grandi nomi nel programma, sotto la direzione artistica, già al terzo anno, della famosa pianista Mara Dobrescu (Francia/ Romania), edizione nella quale la comunità romena è pronta a presentare sul palcoscenico romano le sue eccellenze. Una nona edizione che trasmetterà un messaggio importante per il futuro dei giovani, attraverso l’impegno degli artisti che saliranno sul palco: i giovani si meritano un pianeta pulito e sano, dove vivere e studiare, e tutti noi dobbiamo impegnarci nel nostro piccolo per renderglielo tale.

La sfida ambientale è diventata giorno per giorno più forte.L’inquinamento ha portato il nostro pianeta ai limiti. Ed è per questo che abbiamo colto la sfida e dedichiamo questa edizione del festival all'ambiente, per coinvolgere e responsabilizzare quante più persone possibile.Perché la soluzione alle problematiche ambientali non può provenire solo dai governi dei paesi del mondo ma anche dai piccoli gesti quotidiani di tutti noi, dai piccoli sprechi che possono essere evitati; perché tanti piccoli gesti fanno la differenza ed è ora che bisogna agire. Prima di ogni spettacolo ci prenderemo qualche minuto per parlare del nostro pianeta, raccontando dei problemi ambientali che interessano la Romania, l’Italia e il resto del mondo, per rendere il pubblico partecipe alle difficoltà, ma anche alle possibili soluzioni. Da oltre nove anni l’associazione Propatria impegna entusiasmo e competenza per la diffusione della cultura romena a Roma, da nove anni sono premiate nel festival le eccellenze romene nei vari campi della cultura, dell’arte o dello sport, da nove anni si attende con emozione il festival Propatria per frequentare gli eventi di alto livello proposti, e coltivare un momento di incontro interculturale importante e gioioso.

Anche quest’anno l’iniziativa ha ricevuto gli importanti patrocini dell’Ambasciata di Romania in Italia, del Senato della Repubblica, della Camera dei deputati, del Consiglio regionale del Lazio, della Rappresentanza della Commissione europea in Italia, del comune di Roma - assessorato alla Crescità culturale. Il partenariato già di tradizione con l’Accademia di Romania in Roma, il Conservatorio di Musica Santa Cecilia, con l’Istitute Francaise-Centre Saint Louis, e i nuovi parteneriati con il cluster Eunic Roma, e con realtà di successo nel mondo dello spettacolo come Baldrini Produzioni in Italia e HubArt Agency in Romania, posiziona il Festival Propatria tra gli eventi di grande importanza nella panoramica culturale internazionale. Il programma di quest'anno unisce energie positive da vari settori, culturali e non, che sono collegati da un comune denominatore: l'amore per la Romania che si svilupperà in diversi ambiti: dal musica al cinema,dal teatro ai social,fino al Gran Gala - I Premi di Eccellenza Propatria 2019. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE