CAMERUN
Mostra l'articolo per intero...
 
Camerun: al via oggi processo al leader di opposizione Kamto, contro di lui otto capi d'accusa
 
 
Yaoundé, 06 set 11:04 - (Agenzia Nova) - Si apre oggi nel tribunale militare di Yaoundé, in Camerun, il processo al principale leader dell’opposizione, Maurice Kamto. Lo riferiscono i media locali, precisando che contro il leader del Movimento per la rinascita del Camerun (Mrc) pesano otto capi d'accusa, fra cui quello di ribellione, che rischiano di condannarlo alla pena di morte. Con lui sono chiamati a comparire altri 91 imputati, fra i quali l'ex consigliere economico del presidente Paul Biya, Christian Penda Ekoka, la legale e dirigente dell'Mrc Michelle Ndoki, o ancora il rapper Valsero, noto per i suoi testi critici contro l'attuale presidenza. Kamto è agli arresti dal 28 gennaio scorso, quando il suo partito aveva convocato l'ennesima manifestazione di protesta contro la rielezione del presidente Paul Biya al voto del 7 ottobre scorso. Come in altre occasioni, Kamto ha denunciato un uso eccessivo della violenza da parte delle forze dell'ordine, che avrebbero disperso i manifestanti con armi non caricate a salve. Secondo un portavoce del governo, almeno sei persone sono rimaste ferite e oltre cento messe in stato di fermo durante la protesta del 28 gennaio, non autorizzata. La versione di Kamto e dei suoi sostenitori è stata tuttavia ufficialmente contestata dal governo, per il quale "nessun colpo da arma da fuoco è stato sparato" durante le proteste di fine gennaio, che hanno coinvolto oltre alla capitale Yaoundé anche le città di Bafoussam e Mbouda, dove diverse persone sono state interrogate e messe in stato di fermo provvisorio. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..