IRAQ
 
Iraq: delegazione curda attesa a Baghdad per risolvere questioni in sospeso
 
 
Baghdad, 13 ago 14:27 - (Agenzia Nova) - Una delegazione di alto livello del governo regionale curdo si recherà a Baghdad nei prossimi giorni per risolvere le questioni in sospeso. Lo ha riferito una fonte parlamentare di Erbil a “Pukmedia”, portale d’informazione legato all’Unione patriottica del Kurdistan (Upk). Sul tavolo vi saranno i temi legati alla legge di bilancio per il 2020, alle quote dei proventi della vendita di petrolio e alla sicurezza nelle aree oggetto di disputa. Secondo le fonti di “Pukmedia”, il governo federale e quello regionale hanno intenzione di risolvere tutti i problemi, in particolare dopo la formazione di una serie di commissioni ad hoc, sottolineando come i precedenti incontri si siano svolti in un’atmosfera positiva. La delegazione discuterà anche del coordinamento tra l’esercito iracheno e le forze curde peshmerga con l’obiettivo di impedire ai terroristi d’infiltrarsi nelle aree contese. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..