SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Francia, sviluppo energia verde più veloce sulle isole
 
 
Parigi, 12 lug 14:00 - (Agenzia Nova) - In Francia e nel resto d'Europa le isole sono diventate dei laboratori per lo sviluppo dell'energia verde. Al largo del dipartimento del Finistère, in Bretagna, le isole di Sein e di Molène prevedono di arrivare al 50 per cento di energia verde entro il 2023, per raggiungere il 100 per cento nel 2030. Nell'isola di Ouessant, sempre in Bretagna, lo sviluppatore Akuo punta sull'energia idroeolica per arrivare al 70 per cento entro i prossimi quattro anni. La transizione energetica è più veloce in questi territori, che sono stati pionieri nella sperimentazione e nell'installazione di nuove strutture eoliche, solari o idriche. Tuttavia, restano delle difficoltà legate ai costi troppo elevati e sulla gestione dei sistemi decentralizzati. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..