SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Francia, ministero Difesa contrario a fusione cantieri navali
Parigi, 23 apr 15:30 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Difesa francese non sembra essere favorevole a un consolidamento dei cantieri navali in Francia e preferisce sfruttare la concorrenza tra le varie aziende, spesso a gestione familiare. "C'è al ministero della Difesa questa volontà di lavorare insieme, di coordinarsi meglio di mettere in valore l'agilità dei piccoli cantieri, di approfittare dei vantaggi dei più grandi", ha detto la titolare del dicastero, Florence Parly, durante una visita ai cantieri Piriou a Concarneau. Parly punta ad "alleanze o accordi affinché questi cantieri rispondano insieme o a turno a dei prospetti". (Frp)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..