CAMERUN
Mostra l'articolo per intero...
 
Camerun: nuove proteste per chiedere rilascio oppositore Kamto (2)
 
 
Yaoundé, 09 apr 15:28 - (Agenzia Nova) - Il divieto governativo è stato annunciato il giorno dopo dell'appello lanciato alle Nazioni Unite dagli avvocati di Kamto. I legali dell'oppositore hanno interpellato l'Onu affinché intervenga nella "arbitraria" incarcerazione degli oppositori camerunesi, a partire da quella del loro leader Maurice Kamto, di cui chiedono la scarcerazione "immediata". La decisione di rivolgersi all'Onu, hanno spiegato in una lettera, è stata presa "in considerazione dell'inefficienza di qualsiasi appello interno e dell'opposizione delle autorità camerunesi a qualsiasi forma di dialogo". Insieme a quella di Kamto, gli avvocati hanno denunciato in una lettera la detenzione irregolare da oltre due mesi di Albert Dzongang e Paul Kingue, oltre a quella di 150 loro sostenitori che "sono stati arrestati in modo completamente illegale, con vari pretesti che mascherano in realtà un desiderio di repressione politica". Gli avvocati ricordano che gli oppositori sono accusati di "insurrezione, ribellione e ostilità contro la patria", reati contro i quali è prevista la pena di morte e sottolineano che gli oppositori sono attualmente "in detenzione preventiva come parte di un'indagine aperta presso il tribunale militare di Yaoundé, in violazione del divieto di un tribunale militare di processare civili" come richiesto dalla legge camerunese. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..