RUSSIA
 
Russia: ministro Finanze prevede crescita pensioni del 20 per cento
 
 
Mosca, 26 mar 14:55 - (Agenzia Nova) - La crescita delle pensioni può giungere al 20 per cento grazie al lancio del sistema a capitalizzazione individuale. Lo ha dichiarato il vicepremier e ministro delle Finanze russo, Anton Siluanov, intervenendo al consiglio del ministero delle Finanze. Secondo Siluanov, l'introduzione del nuovo sistema consentirà anche di creare una risorsa finanziaria aggiuntiva, stimata circa all'1,5 per cento del Pil, riferisce il quotidiano russo "Vedomosti". Il ministero delle Finanze e la Banca centrale hanno sviluppato il sistema già nel 2016 per sostituire il sistema pensionistico a capitalizzazione statale, i cui contributi sono congelati dal 2014 al 2021. Il nuovo ordinamento si basa sulla contribuzione diretta del dipendente in misura crescente (dallo 0 al 6 per cento, un punto percentuale l'anno). Le accumulazioni non apparterranno formalmente allo stato, ma al singolo. Lo scorso dicembre, Siluanov ha osservato che il dibattito pubblico sul nuovo sistema di accumulazione avrebbe dovuto essere posticipata a causa dell'effetto di distorsione generato dal recente innalzamento dell'età pensionabile. Tuttavia, ritiene il ministro è in piano il lancio nel 2020. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..