CANADA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Canada-Cina: ambasciatore cinese, arresto cfo Huawei è stata “una pugnalata alle spalle" (2)
Ottawa, 18 gen 00:31 - (Agenzia Nova) - Secondo l'ambasciatore cinese a Ottawa, l'attuale crisi diplomatica tra Ottawa e Pechino potrebbe essere risolta attraverso negoziati, ma ha difeso gli arresti degli altri due canadesi in Cina, l'ex diplomatico Michael Kovrig e dell’uomo d’affari Michael Spavor, entrambi accusati di aver minacciato la sicurezza nazionale cinese. In settimana inoltre è arrivata la sentenza di condanna a morte di Robert Schellenberg, un cittadino canadese detenuto in Cina dal 2014 per contrabbando di droga. Inizialmente l'uomo era stato condannato nel 2016 a 15 anni, ma la corte ha emesso la nuova sentenza dopo aver riconsiderato il suo caso. Freeland, che ha definito "disumana" la sentenza di morte di Schellenberg e il governo ha chiesto formalmente un atto di clemenza da parte di Pechino. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..