IRAQ
 
Iraq: ambasciatore Turchia a Baghdad, visita di Erdogan dopo il 31 marzo
Baghdad, 11 gen 08:21 - (Agenzia Nova) - Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, si recherà in visita in Iraq dopo il 31 marzo. Lo ha detto l’ambasciatore della Turchia a Baghdad, Fatih Yildiz, durante una conferenza stampa. Il diplomatico ha aggiunto: “La visita del presidente Barham Salih in Turchia è stata un successo, ci sono stati incontri con delegazioni e funzionari turchi”. Inoltre, ha proseguito Yildiz, “la Turchia ha confermato durante la visita il sostegno all’integrità dell’Iraq e alla fase della ricostruzione”. Nel corso della visita ad Ankara “si è deciso di attivare il Consiglio strategico di cooperazione bilaterale e di aprire i consolati a Mosul, Najaf e Kirkuk”. Inoltre, Ankara “ha nominato Faisal Eroglu come rappresentante per seguire il dossier idrico” a cui inizierà a lavorare il mese prossimo con una squadra speciale per trovare le soluzioni appropriate. Infine, durante la visita di Salih ad Ankara uno dei principali temi è stata la lotta al terrorismo, “sia legata allo Stato islamico che al Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk)”, ha concluso il diplomatico.
(Irb)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..