GEORGIA
 
Georgia: premier Bakhtadze, 600 mila cittadini potranno iniziare l’anno nuovo liberi dai debiti
Tbilisi , 10 dic 2018 11:58 - (Agenzia Nova) - Circa 600 mila cittadini potranno cominciare l’anno nuovo liberi dai debiti. Lo ha dichiarato il primo ministro georgiano, Mamuka Bakhtadze, in un discorso rilasciato poco prima dell’inizio della sessione governativa di oggi. Il premier, riferisce “Interpressnews”, avrebbe anche aggiunto che l’opposizione “ha tentato di gettare fango sulla nostra iniziativa, senza però riuscirci”. “Stiamo introducendo nuove regole per quanto riguarda la governance in Georgia, come dimostrato anche dal nostro sistema di credito. L’elevato livello di debiti è uno dei problemi più pressanti per la nostra economia, e ci stiamo impegnando al massimo per risolverlo. Uno dei passi più importanti che abbiamo intrapreso è senza dubbio quest’iniziativa, che consentirà a circa 600 mila cittadini d’iniziare l’anno nuovo liberi dai debiti”, ha dichiarato Bakhtadze (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..