DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: Afghanistan, Cimic a sostegno dipartimento Sanità di Herat (2)
Roma, 10 dic 2018 09:22 - (Agenzia Nova) - Il direttore del Dipartimento della Salute di Herat, Abdul Hakim Tamanna, ha ringraziato i militari per la generosità del popolo Italiano che, dall'inizio della missione, ha sempre supportato questo delicatissimo settore per il bene del popolo dell'Afghanistan. Oltre ai progetti specifici sviluppati negli anni per il sostegno della sanità locale, corre l'obbligo ricordare che, grazie alla sola opera del Provincial Reconstruction Team (Prt) italiano chiuso nel 2014, sono stati realizzati nell'area di responsabilità del Contingente circa 44 poliambulatori, un ospedale pediatrico, uno per tossicodipendenti ed un centro di medicina legale. Il supporto alla popolazione, con particolare attenzione ai gruppi più vulnerabili della società, viene realizzato sia in maniera diretta con progetti individuati e condotti da personale specializzato del Contingente Nazionale, appartenente al Nato Multinational Cimic Group di Motta di Livenza (Tv), sia facilitando la distribuzione di aiuti umanitari provenienti da organizzazioni benefiche nazionali. Tale attività si affianca a quella principale di addestramento consulenza ed assistenza che gli Advisors italiani svolgono a favore delle Forze di Sicurezza Afgane, per migliorarne la funzionalità e la loro capacità di autosostenersi, nell'ambito della missione Nato Resolute Support(RS). (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..