RUSSIA
 
Russia: governo propone aumento salario minimo dal primo gennaio 2019
Mosca, 19 set 2018 12:19 - (Agenzia Nova) - Il governo della Federazione Russa ha proposto di aumentare il salario minimo dal primo gennaio 2019 portandolo a 11.280 rubli (143,86 euro, al cambio attuale). É quanto emerge dai documenti della Commissione governativa tripartita, diffusi dall'agenzia di stampa russa "Ria Novosti". Per salario minimo, in Russia si intende il reddito minimo dei cittadini prima della detrazione delle imposte sul reddito personale, e dei versamenti sociali su di esso calcolati. Dal primo maggio 2018, il salario di sussistenza della persona abile è stato equiparato al salario minimo. Ad oggi, equivale a 11.163 rubli (142,37 euro al cambio attuale).

(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..