TUNISIA
 
Tunisia: rapina in banca a Kasserine, sospetti su militanti dello Stato islamico
Tunisi , 02 ago 10:47 - (Agenzia Nova) - Una filiale della banca “Amen Bank” a Kasserine ha subito ieri, primo agosto, un attacco armato da parte di alcuni criminali locali. I rapinatori hanno sottratto una somma di 90 mila dinari tunisini, corrispondenti a circa 30 mila euro. Durante la rapina nessuno tra dipendenti e clienti è rimasto ferito. Lo ha riferito la banca attraverso un comunicato. Secondo quanto riferito dalla stessa Amen Bank a seguito dell’attacco, le unità di sicurezza tunisine si sono recate rapidamente sul posto per svolgere le indagini. Secondo l'analista indipendente Heni Nsaibia (@MENASTREAM su Twitter), la rapina potrebbe essere stata condotta dai militati del gruppo Jund al Khalifah, affiliato allo Stato islamico, attivi nel Monte Salloum. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI