SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Regno Unito, tutte le nuove costruzioni devono essere dotate di prese per auto elettriche
Londra, 09 lug 17:00 - (Agenzia Nova) - Tutte le nuove costruzioni nel Regno Unito d'ora in poi dovranno essere dotate di prese per la ricarica delle auto elettriche: il ministero dei Trasporti oggi lunedì 9 luglio annuncerà un piano che prevede questo obbligo per le nuove abitazioni, uffici ed edifici commerciali; anche i pali per l'illuminazione stradale saranno muniti delle prese per consentire agli automobilisti di ricaricare le batterie delle proprio auto elettriche ai bordi delle strade ed il governo investirà nella ricerca sulla nuova tecnologia che consente le ricariche senza fili o cavi. Il piano fa parte della strategia che prevede la fine entro il 2040 in Gran Bretagna delle vendite di veicoli alimentati a benzina o diesel. Il nuovo piano però rischia comunque di essere criticato dai gruppi ambientalisti per la sua supposta mancanza di ambizione: il progetto infatti prevede che i futuri veicoli siano "praticamente a zero emissioni"; una definizione che potrebbe lasciare spazio a motori con basse emissioni, in riferimento ai veicoli ibridi a favore dei quali si è molto spesa l'industria automobilistica britannica da cui dipendono oltre 800 mila posti di lavoro. (Res)
ARTICOLI CORRELATI